COLPI DI SOLE 15. A LEZIONE DI TALIANO DA MINO O'PIZZETTARO..

Un ultimo piccolo ostacolo prima che Ibra torni a Milano sponda rossonera. La buonuscita di Mino Raiola, notoriamente poco attaccato alla pecunia. Ma di contro molto estroso nel coniare nuovi neologismi italioti. Lui e un piccolo manipolo di prodi seguaci chiudono la stagione dei Colpi di sole dialettici. Alla prossima estate! Tra pochissimo si fa veramente sul serio.. E Cialtrocalcio non puo' permettersi distrazioni...

COLPI DI SOLE 14. HAPPY, SHALALLA', NON SI VENDE KAKA'..

Non e' una novita' che ci metta la faccia e che poi gli eventi gli si ritorcano contro.. Il giornalismo-denuncia contro il suo ex editore, La notte di Istanbul con una Champions sbattuta in faccia ai nemici nerazzurri prematuramente. E ora anche un esibizione canora che naturalmente preannuncia l'esatto contrario di quello che poi si 'e puntualmente verificato da li a pochi mesi..
Perche' come diceva il grande Toto' "E' la somma (e non Suma) che fa il totale.."
Ed ora che ancora una volta Real e Milan si troveranno di fronte in Champions e' bene rinfrescarci la memoria..

COLPI DI SOLE 13 BAPTISTA, UNA BESTIA DA MERCATO ORTOFRUTTICOLO!!

A poche ore dal primo trofeo stagionale (la solita Supercoppa Inter-Roma, che pppallleee), peschiamo ancora nel torbido etere radiofonico per rendere giustizia ancora a chi si muove con ondivaga Leggerezza. Questa volta e' Julio Baptista , romanista spesso accostato al nerazzurro, a cadere come il cacio sui maccheroni visto il match alle porte.




COLPI DI SOLE 12: NESTA OPERATO ALLA MANO? POCO MALE, TANTO ORMAI AVEVA SMESSO..

C'e' chi sostiene che la scorsa stagione il Milan senza gli infortuni di Pato e Nesta avrebbe vinto lo scudetto. E c'e' anche chi sostiene che il centrale rossonero non sarebbe mai piu' stato un giocatore di calcio. Vedere per credere..


COLPI DI SOLE 11. MENEZ, VAI A SPALARE LA NEVE INSIEME A BAGGIO E ZIDANE!!

Qui siamo nel campo della grandeur radiofonica, quella che ti permette di accostare un campione ad uno spalatore e di essere orgogliosi di un brutto zozzone.. Svolazzando Leggeri Leggeri da un giudizio tranchant all'altro, ecco come Jeremy Menez finisce dall'altare alla polvere in circa 80 secondi..


COLPI DI SOLE 10: Ronaldinho?? Ma mi faccia il piacere!!

Il trofeo Tim di Bari rilancia il tormentone rossonero "Dinho o non Dinho, questo e' il problema".
Chi non ha mai avuto dubbi e' Giano BiCorno. Per lui in fondo basta cambiare l'abito per non essere piu' dalla parte della foca..monaca..


COLPI DI SOLE 9. TONI DISTESI TANTO NON VAI AL BAYERN..

Un vero Masterpiece di Cialtronismo giornalistico legato al mercato. Luca Toni, questa sera al debutto a Marassi davanti al nuovo pubblico, in realta' e' sempre rimasto tra noi.. Perche' le offerte stratosferiche del Bayern per accaparrarselo verranno respinte tutte..

the best of cialtrocalcio

Loading...